Warning: include(/web/htdocs/www.casapiubella.com/home/wp-includes/metawp.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.casapiubella.com/home/wp-load.php on line 94 Warning: include(/web/htdocs/www.casapiubella.com/home/wp-includes/metawp.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.casapiubella.com/home/wp-load.php on line 94 Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.casapiubella.com/home/wp-includes/metawp.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.casapiubella.com/home/wp-load.php on line 94 Cosa non deve mai mancare quando devi ristrutturare un bagno in un appartamento? | Casa Più Bella
22
Nov

Cosa non deve mai mancare quando devi ristrutturare un bagno in un appartamento?

Esistono alcune caratteristiche che in un bagno non dovrebbero mai mancare, altre che dipendono dal gusto e dalle esigenze personali.

Quando si ristruttura un appartamento, si deve quasi sempre affrontare anche il rifacimento del bagno.

Sono tante le scelte da affrontare.

Meglio la vasca da bagno o la doccia?

Camera da Bagno Verde - casapiubella

 

Camera da Bagno Verde - casapiubella

Un unico bagno più grande, o due distinti? Quello degli ospiti e quello cd padronale?

Lavabo doppio o singolo?

In linea di massima noi consigliamo di ricavare sempre il doppio bagno: è una scelta pratica e comoda.

Uno può essere il bagno di servizio, con angolo lavanderia, magari vasca da bagno, e l’optimum sarebbe ovviamente collegarlo direttamente alla camera da letto.

L’altro dovrebbe essere un bagno con doccia, ad uso di eventuali ospiti della casa.

Ovviamente diverse sono le variabili da valutare, ma nessuna insuperabile.

Che cosa posso fare se voglio fare un bagno in un posto della casa dove non c'è la fecale?

L’assenza di una fecale in diretta prossimità degli scarichi, oggi viene facilmente risolta attraverso l’uso del Sanitrit, e cioè di un trituratore che è facilmente adattabile a tutti i WC. Con un trituratore di questo genere è possibile creare una camera da bagno in qualsiasi punto della casa, anche se l’ingresso dell’apparato fognaria non è proprio in corrispondenza del normale allacciamento.

Che cosa posso fare se voglio fare un bagno ma non ho la finestra?

Accade di frequente che creare un secondo bagno comporta la scelta di ricavarlo liddove manchi una finestra. Ma oggi esistono diversi sistemi di aerazione costante.

E’ possibile sia installare un sistema di ventilazione meccanica che, eventualemente anche a livello centralizzato, coinvole l’intero appartamento, gestendo e organizzando il ricambio dell’aria.

Altra ipotesi è di installare un cd estrattore di aria localizzato, che da un lato estrae la parte di aria esausta e ne immette di nuova, agevolando il ricambio. In un’ipotesi del genere, per una maggiore efficacia è possibile collegare l’impianto direttamente all’accensione della luce del bagno, ma è anche possibile prevedere un timer, così da prevedere la tempistica di costanti cicli di ricambio completo.

Da cosa si deve cominciare quando si decide di ristrutturare un bagno?

Innanzitutto, la cosa essenziale è decidere il colore: non è detto che debba riprendere i colori del resto della casa.

Non per forza la pavimentazione del bagno debba essere tutt’uno con quella dell’intera unità immobiliare.

La scelta del colore non inficia e non è per forza ricollegabile con lo stile che si decide di adottare.

Una delle scelte più percorse nella ristrutturazione di bagni in appartamenti a Napoli, per esempio, è l’utilizzo delle ceramiche di Vietri, che restano senza dubbio una opzione classica sempre valida, e di gran gusto.

Ma non meno spesso viene richiesto un rivestimento di mosaico, e in questo caso tra le eccellenze che ci va di segnalare c’è sicuramente una ditta che si distingue dalle altre, Bisazza, ma sono da segnalare anche Sicis, Mosaicopiù e Appiani. Tutte rigorosamente Made in Italy!

Di seguito vi mostriamo una galleria esemplificativa di bagni, tutti caratterizzati da un colore dominante, il verde, ma ognuno di essi è diverso per stile, composizione, scelte funzionali.

 

 

Nel resto della casa ho il parquet, posso metterlo anche nel bagno?

Per questo dubbio che spesso attanaglia chi ristruttura un appartamento, rimandiamo a quanto già approfondito in questo articolo sul parquet in generale.

In questa sede ci limitiamo sinteticamente a dire che può sfatarsi un mito, e che sì, è assolutamente possibile utilizzare il parquet anche nel bagno.

 

Il parquet in bagno si può usare - casapiubella

 

Il parquet in bagno si può usare - casapiubella

 

Il parquet in bagno si può usare - casapiubella

Quanto costa mediamente rifare un bagno?

In linea di massima per ristrutturare un bagno di media grandezza, deve considerarsi un budget minimo a partire da 3.000 euro circa di lavori e 2.500 euro di materiali. Ovviamente si tratta di costi del tutto orientativi, che dipendono da diverse variabili.

Per saperne di più, contattaci, descrivici più approfonditamente il tipo di intervento di cui hai bisogno e aspetta i tuoi preventivi!

 

 

 

 

 

 

 

 

Lasciaci il tuo recapito